Il palo di Eva con la ghostbike in via dei Fori Imperiali a Roma.
Associazioni e Movimenti Cicloambientalisti auspicano che i futuri vertici di Federciclismo collaborino per promuovere la sicurezza stradale.